Tiziano Crudeli commenta Milan Inter 0-1 (07/10/2012)

milan,tiziano crudeli commenta milan inter 0-1,milan inter 0-1,tiziano crudeli milan inter,inter milan telecronaca tiziano crudeli,milan inetr video tiziano crudeli 07/10/2012,milan,sport,video tiziano crudeliL’Inter vince il derby 1-0 grazie ad un gol di Walter Samuel in avvio e per il Milan è crisi, che si ritrova cosi, a sole 7 giornate di campionato, ad avere un distacco di 12 punti dal duo di testa Napoli-Juventus. I rossoneri, che sono apparsi decisamente poco incisivi nonostante un tempo giocato con un uomo in più, protestano per un paio di decisioni arbitrali (un gol annullato a Montolivo per un fallo dubbio di Emanuelson su Handanovic e un presunto rigore su Robinho). In tv si vede chiaramente un labiale di Allegri che urla al direttore digara: «Impara ad arbitrare». Dopo il vantaggio dell’Inter, due minuti piu tardi Milito fallisce il raddoppio. Il Milan a poco a poco trova coraggio e prova a farsi pericoloso ma senza la cattiveria necessaria. Sterile e confusionaria l’offensiva rossonera nel secondo tempo che non riesce a pareggiare nonostante l’uomo in piu e gli innesti di Allegri con Pazzini e Robinho.

 

Tiziano Crudeli commenta Milan – Inter 0-1 (15/01/2012)

Milan - Inter 0-1,milan inter,sport,notizie,tiziano crudeli milan inter,commento tiziano crudeli milan inter 0-1,milan,milan inter 15-01-2012L’Inter batte il Milan grazie a un gol di Diego Milito a inizio ripresa e riapre il campionato, inserendosi di prepotenza tra le squadre candidate al titolo. Ritmi alti in campo e proprio in avvio il gol annullato a Thiago Motta sugli sviluppi di un calcio piazzato. Ci prova Boateng con decisione, poi Pato (che poi uscirà tra i fischi). Al 36′ Alvarez ha sul piede una palla magica ma calcia di sinistro senza convinzione. Il Milan insiste e sul finire del primo tempo Van Bommel colpisce la traversa, arriva Emanuelson come una furia ma Julio Cesar salva. Il derby svolta nel secondo tempo quando al 9′, con il Milan sbilanciato in avanti, arriva il contropiede ‘capitanatò da Zanetti che vede avanzare Milito e lo cerca con un bel lancio. Abate sbaglia e spalanca la porta al Principe che controlla di destro e calcia di sinistro. Il Milan tenta di riagguantare la partita ma l’impresa è complicata e i cambi tattici non bastano, anzi complicano. I diavoli tentano l’assedio ma la difesa nerazzurra rimane composta e attenta. Finisce 1-0. Allegri a fine gara commenta: è stata una giornata in cui le prime tre della classifica hanno fatto solo un punto, il Milan non esce ridimensionato dalla sconfitta nel derby.