Calciomercato Milan: dopo Bojan, colpo De Jong

cvxd.jpgColpo del Milan che si aggiudicato Bojan, passato in prestito dal Barcellona dopo l’annata, non troppo esaltante a Roma con i giallorossi. Lo spagnolo è pronto a riscattarsi.

Nel corso della conferenza stampa di presentazione a Milanello, dichiara: ”alla Roma ho giocato poco e arrivare qui al Milan e’ un passo avanti per me, sono qui per restare, non ho esitato a dire si’. E’ una societa’ con grande storia, andavo matto per Inzaghi. Non ho paura di niente, neache di arrivare qui dopo Ibrahimovic. Non e’ stato un anno facile a Roma ma ho imparato tanto. Voglio far bene e aiutare la squadra. Voglio rimanere qui dopo il prestito. Fin dal primo giorno qui e’ stato incredibile. La squadra mi ha accolto benissimo. Milanello e’ qualcosa di incredibile. Arrivare a Milano e’ stato il regalo piu’ bello‘.

Bojan ha quindi concluso: ”Qui c’e’ tanta qualita’, dobbiamo lavorare tanto ogni giorno per vincere. Qui ci sono grandi attaccanti, posso giocare con tutti: decidera’ il mister. Posso giocare ovunque in attacco, io voglio giocare e basta”.

Intanto, altro olpo del Milan, che ha preso dal Manchester City De Jong. Il centrocampista olandese è arrivato in serata a Milano accompagnato da Braida e dall’intermediario Riso. L’accordo fra le due società è stato trovato sulla base di 4 milioni. Galliani in serata è apparso raggiante: «Allegri adesso non si può più nascondere. Con gli arrivi di Pazzini, Bojan e De Jong il Milan deve lottare per lo scudetto e non per il terzo posto».

La Juventus batte il Milan al Berlusconi: 3-2

Immagine.jpgVa alla Juventus il trofeo Berlusconi, che batte i rossoneri per 3 a 2.

Queste le formazioni:

MILAN: Abbiati; Abate (7′ st Nocerino), Zapata, Yepes, Antonini (1′ st De Sciglio); Flamini (18′ st Traore’), Montolivo, Constant; Boateng (35′ st Valoti), Emanuelson (1′ st Pato), Robinho.

JUVENTUS: Storari; Lucio (1′ st Bonucci), Marrone (44′ st Rugani), Barzagli (24′ st Masi); Padoin (1′ st Lichtsteiner, 42′ st Asamoah), Pogba, Marchisio (1′ st Giaccherini), Vidal (1′ st Pazienza), De Ceglie (1′ st Ziegler); Giovinco (1′ st Matri), Vucinic, (1′ st Quagliarella).

Robinho segna al 9′ con un tap-in, al 12′ di Marchisio che in scivolata devia quanto basta un bel traversone di De Ceglie. Vidal porta in vantaggio la Juventus al 43′ con uno scatto sul filo del fuorigioco, dribbling secco su Yepes e con Abbiati infilato sul primo palo. Matri al 64′ tutto solo, incorna un preciso cross di Giaccherini e da buon ex non esulta, portando però sul 3-1 la partita. In chiusura, al 77′, Robinho accorcia le disanze, procurandosi e realizzando un calcio di rigore.

L’ultima partita prima degli impegni ufficiali non è molto rassicurante per la squadra di Allegri, fra l’altro già altalenante nelle precedenti uscite d’estate: positivo Robinho, qualcosa di buono sul piano del possesso palla, ma poco altro.

Intanto Antonio Cassano, tramite le dichiarazioni di Galliani, ha chiesto di essere ceduto. L’ipotesi più probabile è quella di uno scambio con i cugini chiedendo Pazzini.

Acquisti Milan al 22 giugno 2012

ACQUISTI:

  • Traorè (Nancy) – parametro zero 
  • Montolivo (Fiorentina) – parametro zero 
  • Gabriel (Cruzeiro) – 500 mila euro
  • Didac Vilà (Espanyol) – rientro prestito
  • Taiwo (Qpr) – rientro prestito
  • Acerbi (Chievo, via Genoa) – comproprietà
  • Kevin Constant (Genoa) prestito con diritto di riscatto

CESSIONI:

  • Zambrotta – fine contratto
  • Nesta –  fine contratto
  • Roma –  fine contratto  
  • Van Bommel (Psv) – fine contratto
  • Aquilani (Liverpool)  fine prestito
  • Merkel (Genoa) –  fine prestito  
  • Inzaghi –  fine contratto  
  • Gattuso (Sion) –  fine contratto
  • Seedorf (Botafogo) –  fine contratto  
  • Maxi Lopez (Catania) – fine prestito


I rossoneri, a meno di sorprese, non faranno i botti durante questo mercato estivo ma comunque un rinforzo in mediana arriverà. Con il Real Madrid restano aperte tre ipotesi: Sahin è la più affascinante, Lassana Diarra invece è il nome più gettonato e potrebbe fare, come riporta ‘La Gazzetta dello Sport’, proprio al caso dei milanisti. Le altre idee sono Fernando Gago e Luca Gigarini. L’argentino è tornato al Real ma non ha neanche sfatto la valigia e il Milan ci sta facendo un pensierino. Anche quella di Cigarini è un’idea a basso profilo ma da non sottovalutare. 

Acquisti Milan,sport,milan,ac milan,calciomercato milan,news,notizie,mercato 2012 milan