Tiziano Crudeli commenta Udinese – Milan 2-1 (23/09/2012)

tiziano crudeli commenta udinese milan 2-1,tiziano crudeli,tiziano crudeli udinese milan,commento tiziano crudeli udinese milan,commento udinese milan tiziano crudeliI friulani si sono imposti 2-1 (Ranegie, poi pari di El Shaarawy e Di Natale su rigore), a Udine mentre per il Milan, che ha chiuso in nove uomini per i rossi a Zapata e Boateng, la crisi si fa sempre piu nera.  L’avvio di gara è di marca milanista, ma la squadra di Allegri non riesce ad approfittare di alcune buone occasioni e al 40′ subisce la rete del vantaggio dei friulani con Ranegie che di testa deposita in rete dopo un’uscita a vuoto di Abbiati. El Shaarawy al 9′ della ripresa mette alle spalle di Brkic grazie ad un tiro da oltre 20 metri. Al 23′ Di Natale, dopo un fallo in area subito da Zapata, con cla onseguente espulsione per il difensore colombiano, l’attaccante napoletano realizza su rigore il 2-1. A 7 minuti da termine il Milan rimane in 9 per un doppio giallo inflitto a Boateng. L’ Udinese potrebbe arrotondare il risultato, ma Abbiati a evita un passivo più pesante.

Tiziano Crudeli commenta Udinese – Milan 2-1 (23/09/2012)ultima modifica: 2012-09-23T21:04:00+02:00da cuoremilan84
Reposta per primo quest’articolo