Tiziano Crudeli commenta Milan – Anderlecht 0-0 (18/09/2012)

Tiziano Crudeli,Tiziano Crudeli video, Tiziano Crudeli milan anderlecht,anderlecht milan Tiziano Crudeli,video Tiziano Crudeli milan,milan anderlecht 0-0,Tiziano Crudeli commenti milan anderlecht 19-09-2012,milan anderlecht champions 2012,sport,milanNel debutto in Champions League, altra prestazione deludente del Milan che non va oltre lo 0-0 con i belgi dell’Anderlecht. La squadra di Allegri è apparsa priva di idee e poco pericolosa, ed è stata messa più volte in difficoltà, soprattuto nel primo tempo, da un Anderlecht non certo irresistibile. I rossoneri sbagliano molto, soprattutto un De Jong ancora spaesato, mentre i belgi ordinati e concreti spaventano Abbiati con Mbokani e Gillet. Unico spunto degli uomini di Allegri con Flamini, che liberato da Pazzini in area non riesce a superare il portiere. Nel secondo tempo, dopo un’occasione per i belgi, El Shaarawy (subentrato ad uno spento Boateng) su cross di un volenteroso Emanuelson, poi Pazzini spaventano la retroguardia belga. Ma nel finale il Milan è anche a corto di fiato: finisce 0-0 tra i fischi di San Siro. Terza partita consecutiva senza segnare in casa nelle gare ufficiali.

Tiziano Crudeli commenta Milan – Anderlecht 0-0 (18/09/2012)ultima modifica: 2012-09-19T01:17:10+02:00da cuoremilan84
Reposta per primo quest’articolo