Tiziano Crudeli commenta Milan – Sampdoria 0-1 (26/08/2012)

354.jpgAmaro esordio per il Milan in campionato, sconfitto 0-1 a San Siro dalla Sampdoria. Il gol che decide la partita arriva al 59′ con un bello stacco di testa di Costa su calcio d’angolo. La reazione rossonera ottiene solo i pali colpiti da Yepes al 64′ e Boateng al 90′. Vano il forcing finale contro la porta blucerchiata. Da segnalare, prima della partita, alcuni striscioni dei tifosi rossoneri per l’ex Cassano: tra questi, “cuore ingrato” e “benvenuto al manicomio”. 

Galliani lascia la tribuna con largo anticipo, subito alta tensione. Indispensabile muoversi sul mercato, quasi agli sgoccioli, e cercare di accelerare l’operazione Kakà per rimettere in corsa un Milan fiacco, svuotato, senza stelle che ha tirato fuori un briciolo di orgoglio solo sul finire della partita.

Tiziano Crudeli commenta Milan – Sampdoria 0-1 (26/08/2012)ultima modifica: 2012-08-26T21:31:33+02:00da cuoremilan84
Reposta per primo quest’articolo