Kakà-Milan, ritorno di fiamma?

0312KAKA_narrowweb__300x394,2.jpgSecondo il sito di As, Kakà starebbe per tornare al Milan. Addirittura gli spagnoli scrivono che Bosco Leite, padre del brasiliano, sarebbe a Milano per discutere con Galliani l’ingaggio. Nesta invece potrebbe smettere: «Sognavo la MLS, ma non ho ricevuto nessuna offerta».

Nel mirino del Milan c’è sempre Diarra, ma secondo indiscrezioni Galliani avrebbe messo nel mirino Francelino Matuzalem, centrocampista brasiliano classe 80′ in forza alla Lazio. Matuzalem potrebbe anche partire visto che nel progetto Petkovic non sembra esserci posto per lui.

Intanto, Sulley Muntari, potrebbe accettare la maxi decurtazione dell’ingaggio che il Milan ha intenzione di proporre al centrocampista per punizione: l’ex interista, giocando una partitella in spiaggia con gli amici si e’ rotto il legamento crociato. Il club rossonero ha infatti intenzione di punire il calciatore e di multare pesantemente il ghanese decurtandogli del 50% l’ingaggio di 3 milioni di euro netti a stagione.

Seedorf saluta il Milan – Video intervista

seedorf.jpgClarence Seedorf dice addio al Milan dopo dieci anni da lui stesso definiti fantastici. Una colonna del Milan lascia la squadra tra il dispiacere e qualche lacrimuccia dei tifosi e della dirigenza. Il numero 10 stampato sulla maglietta del fuoriclasse olandese passerà a Zlatan Ibrahimovic.

Lascio dopo dieci anni fantastici. La prospettiva è quella di continuare a mantenere con il Milan un rapporto professionale in futuro se ce ne fosse la possibilità. Ho vissuto più tempo qui al Milan che con la mia famiglia in questo decennio. Ora posso continuare la mia carriera altrove, scegliendo tra varie proposte competitive. Ma non sarà cosa semplice perché ci tengo a compiere la scelta giusta.

Accanto a lui l’amministratore delegato del club rossonero Adriano Galliani che parla in questi termini: Non ci voleva un genio per capire quanto fosse forte in quell’Ajax straordinario dove c’era anche Kluivert. Mi innamorai di lui. Penso che ora Clarence potrà fare bene tutto perché è una persona con tante qualità. Può interpretare bene il ruolo di allenatore o di dirigente quando smetterà di giocare a calcio.Quando il Milan giocava bene, aggiunge Galliani, Seedorf si esprimeva alla grande.

Acquisti Milan al 22 giugno 2012

ACQUISTI:

  • Traorè (Nancy) – parametro zero 
  • Montolivo (Fiorentina) – parametro zero 
  • Gabriel (Cruzeiro) – 500 mila euro
  • Didac Vilà (Espanyol) – rientro prestito
  • Taiwo (Qpr) – rientro prestito
  • Acerbi (Chievo, via Genoa) – comproprietà
  • Kevin Constant (Genoa) prestito con diritto di riscatto

CESSIONI:

  • Zambrotta – fine contratto
  • Nesta –  fine contratto
  • Roma –  fine contratto  
  • Van Bommel (Psv) – fine contratto
  • Aquilani (Liverpool)  fine prestito
  • Merkel (Genoa) –  fine prestito  
  • Inzaghi –  fine contratto  
  • Gattuso (Sion) –  fine contratto
  • Seedorf (Botafogo) –  fine contratto  
  • Maxi Lopez (Catania) – fine prestito


I rossoneri, a meno di sorprese, non faranno i botti durante questo mercato estivo ma comunque un rinforzo in mediana arriverà. Con il Real Madrid restano aperte tre ipotesi: Sahin è la più affascinante, Lassana Diarra invece è il nome più gettonato e potrebbe fare, come riporta ‘La Gazzetta dello Sport’, proprio al caso dei milanisti. Le altre idee sono Fernando Gago e Luca Gigarini. L’argentino è tornato al Real ma non ha neanche sfatto la valigia e il Milan ci sta facendo un pensierino. Anche quella di Cigarini è un’idea a basso profilo ma da non sottovalutare. 

Acquisti Milan,sport,milan,ac milan,calciomercato milan,news,notizie,mercato 2012 milan



Sulley Muntari ko: fuori per 5/6 mesi

300..1.937831.jpgSulley Muntari si è sottoposto ad un’operazione chirurgica per la ricostruzione del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro. L’intervento – come si legge sul sito ufficiale – è stato eseguito presso la clinica La Madonnina di Milano dal professor Schonhuber assistito dal medico sociale rossonero Stefano Mazzoni ed è perfettamente riuscito. I tempi di recupero si aggirano intorno ai 5-6 mesi, salvo complicazioni.

Secondo quanto riporta ‘Tuttosport’, è ignoto il momento di tale infortunio. L’ipotesi più probabile, riportata anche dal sito del club rossonero, è che si sia fatto male durante il match Ghana-Zambia del 9 giugno scorso, valevole per le qualificazioni ai Mondiali 2014. Sul proprio sito ufficiale il ghanese aveva scritto: “Ho riportato un colpo durante una sessione di allenamento”. Ma la sfortunata dinamica è ancora tutta da verificare.

Per Flamini invece pare terminata l’avventura in rossonero. Il tempo ormai è scaduto, abbiamo aspettato anche oltre il termine. Entro il 31 agosto prenderemo un altro centrocampista”: lo dice l’amministratore delegato del Milan Adriano Galliani riguardo al mercato rossonero.

Costo abbonamenti campionato stagione 2012/2013

1.jpg

L’abbonamento di campionato comprende 19 gare casalinghe di Serie A e la gara casalinga degli Ottavi di Finale della Coppa Italia. (CLICCA LA FOTO PER INGRANDIRE)

*Riduzione:

Under 14: nati dopo il 1/1/1998
Over 65: nati prima del 1/1/1948

 



Prelazione Abbonati Campionato 2011/12: da lunedì 4 giugno a venerdì 22 giugno. La prelazione è riservata agli abbonati al campionato 2011/12 che desiderano confermare il loro posto per la stagione 2012/13.

Prelazione Speciale: da lunedì’ 25 giugno a venerdì 29 giugno. La prelazione speciale è riservata agli abbonati al campionato 2011/12 che desiderano rinnovare l’abbonamento, ma desiderano cambiare posto rispetto alla stagione scorsa e agli abbonati al campionato 2011/12 il cui posto non è più disponibile in abbonamento.

Vendita Libera: a partire da mercoledì 4 luglio.

Dal sito: acmilan.com

Thiago Silva al Psg, questione di giorni?

youfeed-calciomercato-milan-ibra-e-thiago-silva-restano-al-99-9.jpgLa notizia arriva dalla Francia e fa drizzare i capelli ai tifosi rossoneri. Secondo la stampa francese, Thiago Silva sta per andarsene dal Milan. Dopo essere stato per lungo tempo corteggiato dal Barcellona, sembra che il Psg guidato da Ancelotti e il dg. Leonardo, stia per affondare il colpo decisivo per acquistare il forte difensore brasiliano, per una cifra tra i 40 e 50 milioni di euro. L’Equipe infatti assicura di aver avuto informazioni certe da qualcuno che fa parte dell’entourage del magnate del Qatar: la trattativa sarebbe a buon punto, talmente a buon punto da far pronosticare una presentazione del difensore già mercoledì, in occasione dell’apertura ufficiale del mercato. L’ipotesi è suffragata dal fatto che il giocatore si trova già a Parigi dalla mattinata, arrivato direttamente da New York, dove aveva disputato un’amichevole col Brasile contro l’Argentina. Insieme al giocatore c’è uno dei suoi agenti. E su Ibrahimovic, alla domanda se interessa alla sua squadra, Leonardo risponde: “Tutto falso. Non abbiamo mai fatto un’offerta al Milan. Avere contatti con il giocatori o il suo entourage è una cosa, cercare di comprarlo è un’altra”.