Juventus – Milan 2-0 (02/10/2011): Rossononeri ko nel posticipo

dds.jpgNel posticipo di A, la sentita sfida tra la Juventus di Conte e il Milan di Allegri finisce con i rossoneri battuti sia nel gioco che nel risultato. La gara si è decisa nel finale,con due gol di Marchisio, abile a sfruttare un’ottima azione corale dei bianconeri, battendo sia Bonera che Abbiati e a trovare il raddoppio da un tiro da lontano, con papera del portiere rossonero. Anche se i due gol sembrano fortunosi, la Juventus ha dominato il Milan per tutta la partita, lasciando ai diavoli solo un’occasione. Poche idee, con il centrocampo e difesa ampiamente insufficienti e messi sempre sotto pressione dalla manovra degli uomini di ConteAdesso arriva la sosta a causa degli impegni delle Nazionali, sperando in qualche recupero dei giocatori attualmente in infermeria, tra cui Pato e Robinho.

Il tecnico Allegri analizza la gara: «Sicuramente la Juve ha fatto un’ottima partita mentre noi non siamo stati all’altezza della situazione, sbagliando tanto a livello tecnico, dispiace prendere gol a quattro minuti dalla fine ma la squadra era poco lucida. Abbiamo avuto qualche occasione per segnare, alla fine soffrendo un pochettino potevamo portare a casa un risultato positivo. Per vincere bisogna sempre giocare su certi ritmi e noi non l’abbiamo fatto, sbagliando molto soprattutto in fase di costruzione. Una nostra brutta prestazione, a Napoli avevamo giocato meglio, questo è stato il Milan peggiore della stagione».

Juventus – Milan 2-0 (02/10/2011): Rossononeri ko nel posticipoultima modifica: 2011-10-03T01:23:49+02:00da cuoremilan84
Reposta per primo quest’articolo