Ibra non recupera, niente Champions

ibra--300x145.jpgNella mattinata odierna i ragazzi di Massimiliano Allegri sono tornati al lavoro a Milanello. L’attenzione era tutta focalizzata su Ibra e Massimo Ambrosini, i due che a detta dello stesso tecnico avrebbero provato il recupero per l’impegno di Champions League.

Ambrosini ha infatti lavorato in gruppo nella prima parte dell’allenamento, quella dedicata allo stretching e alla fase di possesso palla. Poi ha continuato a lavorare a parte con Alberto Aquilani. Niente da fare invece, per Ibrahimovic. Lo svedese non è sceso in campo con i compagni e ha lavorato esclusivamente in palestra. Il suo debutto stagionale in Champions League pare destinato a un ulteriore rinvio, ma la speranza di vederlo in campo sabato sera a Torino contro la Juventus è ancora viva.

Allegri scioglierà gli ultimi dubbi soltanto dopo la rifinitura, ma potrebbe esserci spazio in attacco per Simone Andrea Ganz, figlio dell’ex bomber Maurizo, classe 1993 che verrà inserito nella lista B per la Champions.

Milan Cesena 1-0 (24/09/2011)

cc.jpgPrima vittoria in campionato per il Milan che ha battuto 1-0 il Cesenza, con un gran gol segnato dopo soli cinque minuti da Clarence Seedorf. Un tiro cross da sinistra che ha sorpreso sul palo lungo il portiere Ravaglia. Buona prova dei rossoneri che però non sono riusciti a chiudere la partita, ma al momento può bastare cosi con mister Allegri che a fine gara applaude i suoi dopo la vittoria sul Cesena: ‘Abbiamo commesso pochi errori e creato tante occasioni’. Da rivedere Taiwo ed Emanuelson, apparsi un pò fuori dal gioco, ottima prova per Thiago Silva.

Tiziano Crudeli commenta Napoli Milan 3-1

Tiziano Crudeli commenta Napoli MIlan, finita 3 a 1 per i partenopei.

Napoli-Milan 3-1: tabellino, commenti, pagelle

11′ Aquilani (M); 13′ Cavani (N); 36′ Cavani (N); 6′ st Cavani (N)

Champions, Barcellona-Milan 2-2

milan,barcellona milan,milan barcellona 2011,barca milan 13/09/2011,partita milan champions,tiziano crudeli barcellona milan,barcellona milan 2-2,barca milan 2-2,news,calcio,notizie,blogUn Milan dato già per spacciato ancora prima di giocare, riesce a portare a casa un pareggio per 2 a 2. Diavoli subito in vantaggio con Pato dopo solo 25 secondi, padroni di casa che pareggiano con Pedro su grande azione di Messi e, nella ripresa, punizione di Villa e gol nel recupero di Thiago Silva. Per quasi tutta la gara, il Barça sembra controllare la gara a suo piacimento, mettendo costante pressione sui rossoneri. Sottotono Cassano, mentre Boateng al 35′ del primo tempo deve uscire per infortunio,sostituito da Ambrosini. Se nel primo tempo il Milan tiene bene,nella ripresa la squadra di Allegri non sembra contenere l’urto blaugrana anche se il risultato si ferma sul 2-1, con il team di Guardiola che dà l’impressione di accontentarsi. Ma sul calcio d’angolo, Thiago Silva con un bellissimo stacco pareggia la gara e ammutolisce il Camp Nou.

Milan Lazio 2-2 (10/09/2011) Video

Nella prima uscita in campionato il Milan di Allegri viene bloccato da una buona Lazio,in grado di mettere in difficoltà i rossoneri soprattutto nei primi 30 minuti. Da rivedere la fase difensiva apparsa un pò troppo disordinata e disattenta. Da segnalare l’infortunio di Gattuso al 20°, sostituito da Van Bommel. Doppio vantaggio laziale con i neo acquisti Klose al 12° minuto e Cissè al 21°. Ma il Milan reagisce e in 4 minuti prima accorcia con Ibra al ventinovesimo e poi Cassano pareggia di testa su calcio d’angolo. Il Milan spinge fin da subito alla ricerca del gol del sorpasso: Cassano, per due volte perfettamente innescato da Ibrahimovic, prima sfiora il palo e nell’occasione successiva lo centra in pieno; poi, sempre lui, libera al tiro Boateng a centro area, ma il portiere laziale Bizzarri riesce a bloccarne la conclusione. Finisce però 2-2,forse da entrambe le parti con un pizzico di rammarico.milan lazio 2-2 (10092011),milan lazio video,milan lazio 2011,video milan,notizie,news,notizie milan,cassano